OSTRICHE

Ostriche del Mediterraneo

Le ostriche mediterranee si distinguono per il loro metodo di allevamento: l’incollatura.

Questa tecnica tradizionale, unica in Francia, permette di ottenere delle ostriche di forma molto regolare (molto conica) con un gusto caratteristico di iodio. Infatti, quando sono lunghe circa 3 cm, le ostriche sono incollate una ad una su dei supporti. Queste rastrelliere, che sono sospese ai tavoli, sono immerse nella laguna mentre le ostriche crescono. In questo modo, le ostriche possono svilupparsi liberamente e beneficiare degli elementi essenziali per la loro crescita. La grande ricchezza biologica e la qualità delle acque della laguna di Thau (come dimostra la presenza di specie molto sensibili all’inquinamento, come i cavallucci marini e certe specie di alghe) contribuiscono al gusto molto ambito delle ostriche di Bouzigues.

La nostra gamma di ostriche vi permetterà di scoprire :

Ostriche tradizionali di Bouzigues, ma anche ostriche della riserva di Tarbouriech e ostriche speciali di Tarbouriech allevate a marea solare…

La Réserve Tarbouriech

Ostriche Seven

Ostriche speciali Tarbouriech

Ostriche di Bouzigues

Cresciuto in un ambiente idilliaco

La laguna di Thau è il luogo tradizionale dell’ostricoltura di Bouzigues.
Siamo a Marseillan.
L’eccezionale ricchezza della laguna risiede nel suo biotopo, tra l’acqua dolce e il Mediterraneo.
È una specie di piccolo mare interno, con una profondità tra i 3 e i 6 metri.

Il bacino idrografico è rifornito di acqua dolce da numerosi piccoli ruscelli. A Balaruc, c’è una potente sorgente calda il cui contenuto di carbonato di calcio è molto favorevole alla crescita delle ostriche. Lo stagno comunica con il Mar Mediterraneo attraverso due aperture: Sète e Marseillan.  È particolarmente ricco di fitoplancton (microalghe formate dai raggi UV di cui si nutrono le ostriche). Qui si crea un equilibrio raro e molto importante tra l’acqua di mare salata e l’acqua dolce, che è molto importante per i crostacei e i pesci.

Il clima meridionale e il sole favoriscono ulteriormente gli scambi e la fotosintesi. Questo eccezionale ecosistema contribuisce allo sviluppo di tutte le specie naturali che vivono nello stagno e, soprattutto, alla qualità delle ostriche.

La laguna di Thau non è solo bella, la qualità delle sue acque permette la proliferazione di specie protette come il cavalluccio marino.
Questa ricchezza, vicino alle grandi città, è dovuta a una politica di conservazione.
 La Maison Tarbouriech apporta un contributo importante in questo senso, non solo come agente economico, ma anche attraverso il suo ruolo di motore dell’azione collettiva.

Carrello
0
    0
    Mon Panier
    Mon Panier est vide
      Apply Coupon